Misure Anelli Pandora, come sceglierlo e di che misura: guida all’acquisto

Ad ogni mano il suo anello

Per portare un anello in modo adeguato e con un certo gusto è opportuno capire che tipo di mano andrà ad  indossarlo, sia che si tratti della vostra mano, sia che stiamo parlando di un regalo che state per fare a qualcun altro. Innanzitutto per effettuare una scelta ponderata sulla misura dell’anello, è meglio valutare la dimensione della mano e in che proporzione essa sta alle dita. Tutti i gioielli, e in primis gli anelli, devono andare ad abbellire una persona e a completare con gusto il suo look, non essere un qualcosa che invece va ad evidenziare i suoi difetti o che stona con l’outfit.

Un esempio? Gli anelli stretti mettono in risalto le dita, di conseguenza sono perfetti per chi ha mani normali e piccole o che sono “cicciottelle”. Se la fascia è larga invece il dito verrà “tagliato”, di conseguenza se vengono portati da una persona dotata di manine piccole e con dita corte, non faranno che accentuare questa conformazione, andando anzi a far apparire le morbidezze delle dita. Anelli molto vistosi e maxi non si addicono a mani piccole perché le penalizzano, mentre sono l’ideale per mani grandi, per addolcirle e perché non incidono in alcun modo sulla lunghezza delle dita. Chi ha mani piccoline, per far apparire le mani slanciate, è meglio che scelga montature sottili o, in alternativa, asimmetriche e diagonali. Fedine e tagli dritti-regolari non slanciano affatto le dita e ne accentuano i difetti.

Scegliere l’anello Pandora giusto per ogni occasione

Quando andiamo ad acquistare un anello dovremmo anche sempre prendere in considerazione quanto e come verrà utilizzato questo accessorio. Se l’anello verrà indossato di sera, per il tempo libero, per il lavoro o di giorno quotidianamente, esso avrà un aspetto differente. Gli anelli da sera sono giustamente più vistosi e chic e si adeguano poco ad essere indossati di prima mattina, alla stessa maniera, se esso deve simboleggiare qualcosa di importante o se deve essere indossato in un’occasione speciale è bene che sia un anello importante. Gli unici anelli che restano al di fuori da queste regole sono gli anelli di fidanzamento, che giustamente hanno un ruolo tutto loro e vanno bene sempre.

La misura dell’anello e il modello possono anche essere scelti sulla base al look che un soggetto è solito indossare: anelli semplici vanno bene un po’sempre, possono completare un outfit classico o un look eccentrico, mentre quelli più frizzanti possono dare una ventata briosa agli stili sobri e castigati. L’importante è sempre non esagerare: i gioielli si devono bilanciare con gli abiti, altrimenti si rischia di risultare pacchiani.

Le misure anelli Pandora, scegliere l’anello in base al dito

Gli anelli vanno portati al dito, quindi se siete sicuri di aver capito lo stile e il modello giusto, non vi resta che cercare specificatamente il numero di anello giusto. La misura si esprime infatti con una cifra. Questo particolare ovviamente non è assolutamente trascurabile, soprattutto dal momento che sempre più spesso la gente indossa gli anelli su dita diverse: un anello che va bene al dito pollice non calzerà al mignolo. Questa scelta va di persona in persona, non sempre per ogni modello di anello sono disponibili tutte le misure: quindi se proprio vi siete intestarditi su un anello di questi, tenete conto che nell’80% dei casi le persone lo indossano sul medio o sull’anulare.

Per la donna la misura standard dell’anulare è 14, mentre per l’uomo è 23. È chiaro che si tratta di standard, di conseguenza è opportuno approfondire il discorso. La misura degli anelli è possibile rintracciarla con apposite tabelle che trovate online a partire dalla circonferenza del dito o dal diametro di un anello che sapete va bene. Grazie alla tabella potrete fare una conversione e sapere esattamente il numero. Un modo semplice consiste nel mettere l’anello su un foglio di carta, disegnando con una matita la circonferenza sul foglio. Con un semplice righello poi potrete misurare il diametro e il gioco è fatto.